Carrefour: l’engagement in store passa per gli Avengers

(Autore: Chiara Bertoletti)
Prosegue il filone retail delle iniziative promozionali che uniscono la meccanica del gioco e della collezione a characters dal target trasversale.

Le special promotion lanciate dai retailer per attrarre e ingaggiare i consumatori nei punti di vendita continuano il proprio trend d’adozione ascendente. Dopo il successo emblematico di operazioni come quella di Esselunga con i Rollinz Star Wars, la formula di marketing sembra trovare ingredienti di funzionamento standard: dalla meccanica semplice e divertente della collezione, all’associazione in licensing con personaggi iconici capaci di parlare a un’audience eterogenea.

Questi gli elementi alla base dell’ultima iniziativa #AvengersMegapopz lanciata da Carrefour in tutti i punti di vendita italiani dal 12 settembre al 5 novembre. Grazie alla collaborazione con The Walt Disney Company i possessori di carta SpesAmica e delle carte fedeltà del circuito Payback potranno ricevere ogni 20 euro di spesa una delle 24 miniature dei celebri Supereroi Avengers. In programma anche un contest basato sui selfie.

I Megapopz sono un piccolo gadget inedito con ventosa che non a caso ricorda vagamente le fattezze dei Rollinz, puntando alla stessa tipologia di engagement trasversale, dal bambino all’adulto, passando target maschile e femminile. Il tempismo non è mirato come quello della promo Esselunga, che cavalcava l’uscita del nuovo film della saga Star Wars, ma si inserisce comunque in un filone cinematografico che “ha toccato il suo apice negli ultimi anni”, come conferma  Grégoire Kaufman, Direttore Commerciale e Marketing di Carrefour Italia.

Previsto a supporto un piano di comunicazione che comprende uno spot destinato a televisione, cinema e web, con focus parallelo sulle piattaforme social.

Fonte: mark-up.it