Primark si espande. Prima Brescia, poi Firenze

(Autore: Pambianco News)
Primark si prepara a fare il bis in Italia. Dopo Milano, a dicembre sarà la volta di Brescia. Ma c’è già all’orizzonte un terzo maxi store in  Italia: la conquista del Belpaese proseguirà poi a Firenze nel 2017 nel parco commerciale di San Donato, nella periferia Nord-Ovest, che presenta già ben 120 negozi, una palestra, un multisala e un parcheggio che può ospitare 2.200 posti auto.

Nel frattempo, l’etichetta low cost irlandese che ha chiuso l’ultimo esercizio fiscale con ricavi a 5,4 miliardi di sterline di fatturato (circa 7,3 miliardi di euro, in crescita del 13% a cambi costanti e grazie soprattutto all’apertura di nuovi negozi, in particolare in Francia) punta a replicare a Brescia lo stesso successo registrato nell’area commerciale Il Centro di Arese, con lunghe code ogni giorno per entrare nel negozio. L’opening milanese ha contribuito al record di ingressi nella struttura nei primi mesi: Il Centro ha sfondato la quota di due milioni di presenze nei primi 60 giorni dall’apertura avvenuta a metà aprile.

A Brescia, il testimone ora passa al nuovo shopping center Elnòs di Ikea di Roncadelle. La struttura aprirà i battenti il prossimo 22 settembre, mentre il 13 dicembre è in programma il taglio del nastro del negozio Primark. Anche in questo caso i numeri sono da record (e spiegano anche la difficoltà di un possibile sbarco nei centri città, viste le dimensioni dei negozi): il punto vendita si estenderà su 4mila metri quadrati con 66 camerini e 56 casse, nonché uno spazio relax per riposarsi durante lo shopping.

Fonte: pambianconews.com